Ieri si è finalmente tenuto l’evento videoludico più importante in Italia, il Drago D’Oro, festeggiato a Roma.

Il miglior videogioco dell’anno se l’è portato a casa la Square Enix con il capolavoro Final Fantasy XV.

Di seguito tutti i premi assegnati e i loro vincitori:

Miglior gameplay: Overwatch (Blizzard)
Miglior grafica: Uncharted 4: Fine di un ladro (SIE)
Miglior colonna sonora: The Last Guardian (SIE)
Miglior personaggio: Trico (The Last Guardian – SIE)
Miglior sceneggiatura: Firewatch (Camposanto)
Miglior racing game: Forza Horizon 3 (Microsoft)
Miglior gioco di ruolo: Dark Souls III (Bandai Namco)
Miglior action/adventure: Uncharted 4: Fine di un ladro (SIE)
Miglior sparatutto: Titanfall 2 (Electronic Arts)
Miglior platform: Super Mario Run (Nintendo)
Miglior gioco sportivo: NBA 2K17 (2K Games)
Miglior strategico: Civilization VI (2K Games)
Miglior gioco per la famiglia: LEGO Dimensions (Warner Bros.)
Gioco più innovativo: Batman Arkham VR (Warner Bros.)
Miglior gioco indie: Inside (Playdead)
Miglior app: Pokémon Go (Nintendo)
Miglior gioco italiano: Redout (34BigThings)
Miglior videogioco italiano | realizzazione tecnica: Valentino Rossi: The Game (Milestone)
Miglior videogioco italiano | game design: Little Briar Rose (Mangatar Games)
Miglior videogioco italiano | realizzazione artistica: The Town of Light (LKA)
Premio del pubblico: Uncharted 4: Fine di un ladro (SIE)

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry