Mancano ormai poche ore all’avvio dell’evento videoludico più atteso dell’anno e noi di GamingMag cercheremo di fare il possibile per tenervi aggiornati in tempo reale su tutte le news e ciò che accade a questo E3 2017.

Nell’attesa vi ricordiamo la date dell’evento.

Electronic Arts: Sabato 10 giugno alle 21:00
Microsoft: Domenica 11 giugno alle 23:00
Devolver Digital: Lunedì 12 giugno alle 06:00
Bethesda: Lunedì 12 giugno alle 06:00
PC Gaming Show: Lunedì 12 giugno alle 19:00
Ubisoft: Lunedì 12 giugno alle 22:00
Sony: Martedì 13 giugno alle 03:00
Nintendo: Martedì 13 giugno alle 18:00

 

Electronic Arts

EA ha aperto lo show di quest’anno con una solida selezione di giochi. La punta di diamante è stato senza dubbio Anthem, la nuova IP prodotta da BioWare, un nuovo gioco di ruolo che si svolge in un mondo misterioso post-apocalittico.

Durante la conferenza è stato mostrato un nuovo corposo trailer sul gameplay di Star Wars Battlefront 2 accompagnato dalla conferma che tutti i contenuti post-lancio saranno assolutamente gratuiti.

FIFA 18 e Madden NFL 18 completano la quota sportiva annuale, rivelando nuovi trailer e dettagli di gioco sulla modalità storia Longshot Journey. Anche per Need for Speed: Payback è stato rilasciato un trailer gameplay.

A Way Out un nuovo indiegame sviluppato dalle menti dietro Brothers: A Tale of Two Sons, un’inedita avventura da giocare esclusivamente in modalità cooperativa, caratterizzato da un forteprofondo ed emozionale comparto narrativo che includerà al suo interno svariate situazioni dove la collaborazione sarà alla base del gameplay.

Microsoft

Microsoft ha finalmente rivelato la Xbox One X, conosciuta precedentemente sotto il nome in codice di Xbox Scorpion. La console vanta un elegante design grigio; Microsoft dice che “è la più piccola Xbox mai creata“.

I giocatori possono contare su una GPU di 6 teraflop con clock a 1.172GHz che è in grado di gestire una risoluzione di gioco a 4K – 8 milioni di pixel – oltre ad offrire supporto per i contenuti High Dynamic Range e Premium Sound Dolby Atmos.

Come la Xbox One S, la Xbox One X funzionerà anche come un normale lettore Blu-ray 4K UHD. Ma c’è di meglio: la console sarà dotata di retro-compatibilità, ciò significa che sarete in grado di giocare tutti i giochi di Xbox su Xbox One X.

Xbox One X sarà lanciata a livello mondiale il 7 novembre 2017 al costo di £449 in UK e $499 per gli USA.

Microsoft ha anche annunciato 42 giochi per Xbox One X, tra cui 22 esclusive.
Phil Spencer, capo di Xbox, ha descritto la Xbox One X come “la più potente console mai realizzata”, e ha promesso che Forza Motorsport 7 sarà disponibile in vero 4K a 60 fotogrammi al secondo.

Uno degli altri giochi di lancio è stato Assassin ‘s Creed Origins. La storia svelerà la creazione della Confraternita degli Assassini, e verrà eseguito in 4K su Xbox One X.

Poi c’è Minecraft 4K, nulla di diverso dal solito Minecraft, ma non sarà possibile vedere uno di questi pixel blocky sui vostri … blocchi.

Tutti i giochi confermati per Xbox One X da Microsoft all’E3 2017

  • Metro Exodus
  • Forza Motorsport 7
  • Deep Space Galactic
  • PlayerUnknown Battlegrounds
  • Assassin’s Creed Origins
  • State of Decay 2
  • The Darwin Project
  • Minecraft 4K
  • Dragonball Fighter Z
  • Black Desert
  • The Last Night
  • The Artful Escape
  • CodeVein
  • Sea of Thieves
  • Tacoma
  • Super Lucky’s Tale
  • Cuphead
  • Crackdown 3
  • Osiris New Dawn
  • Raiders of the Broken Planet
  • Unruly Heroes
  • Path of Exile
  • Battlerite
  • Surviving Mars
  • Fable Fortune
  • Observer
  • Robocraft Infinity
  • Dunk Lords
  • Minion Masters: Forced To Duel
  • Brawlout
  • Ooblets
  • Dark and Light
  • Strange Brigade
  • Riverbond
  • Hello Neighbour
  • Shift
  • Conan Exiles
  • Ashen
  • Life Is Strange: Before The Storm
  • Middle Earth: Shadow of War
  • Ori and the Will of the Wisps
  • Anthem

Se si dispone già di alcuni titoli su Xbox, sarete in grado di ottenere gratuitamente aggiornamenti in 4K, tra cui: Gears of War 4, Forza 3, Halo Wars 2 e Minecraft.

 

SONY

Sony non ha rilasciato grandi sorprese, ma si è limitata -almeno- a rilasciare alcuni trailer piuttosto spettacolari per tutta una serie di giochi.

I giochi annunciati da parte di Sony sono:

  • Shadow of the Colossus
  • Spider-Man
  • Uncharted: The Lost Legacy
  • Detroit: Become Human
  • Destiny 2
  • Strange Brigade
  • The Inpatient (VR)
  • Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds DLC
  • Bravo Team (VR)
  • God of War
  • Days Gone
  • Monster Hunter World
  • Marvel vs Capcom Infinite
  • Call of Duty WWII
  • Skyrim VR
  • Starchild
  • Monster of the Deep (Final Fantasy)
  • Moss

 

Nintendo

Nintendo ha dato una bella dimostrazione di forza durante la conferenza E3 di quest’anno, mettendo in evidenza un ampio roster di nuovi giochi per le sue console portatili.

Il prossimo grande battitore di Nintendo sembra essere Super Mario Odyssey, in uscita il 27 ottobre.

Legend of Zelda: Breath of the Wild potrà contare su due nuovi DLC che andranno ad aggiungersi all’esistente Expansion Pass. Il primo si chiama The Master Trials in arrivo il 30 giugno, seguito da The Champion’s Ballad nel periodo delle vacanze.

Ma c’erano anche un sacco di altri annunci.

Nintendo ha anche confermato che Game Freak sta lavorando su un nuovo gioco Pokémon RPG per Switch, e ha rivelato che potremmo anche vedere un port del famoso cross-platform Rocket League sulla console portatile nel corso di questa stagione.

Giochi annunciati da parte di Nintendo:

  • Metroid Prime 4 in fase di sviluppo
  • Pokémon RPG per Switch in fase di sviluppo da Game Freak
  • Rocket League in uscita su Switch
  • Metroid in uscita su 3DS
  • Xenoblade Chronicles 2
  • Nuovo gioco Yoshi
  • Nuovo gioco Kirby
  • Sette nuovi Amiibo (4x Zelda, 3x Super Mario Odyssey)
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
1