Warning: tempnam(): open_basedir restriction in effect. File(/tmp) is not within the allowed path(s): (/membri/gamingmag/:/membri2/gamingmag/:/membri/.dummy/) in /membri/gamingmag/wp-content/plugins/wp-appbox/inc/getappinfo.class.php on line 416

Warning: unlink(): open_basedir restriction in effect. File() is not within the allowed path(s): (/membri/gamingmag/:/membri2/gamingmag/:/membri/.dummy/) in /membri/gamingmag/wp-content/plugins/wp-appbox/inc/getappinfo.class.php on line 441

Warning: tempnam(): open_basedir restriction in effect. File(/tmp) is not within the allowed path(s): (/membri/gamingmag/:/membri2/gamingmag/:/membri/.dummy/) in /membri/gamingmag/wp-content/plugins/wp-appbox/inc/getappinfo.class.php on line 416

Warning: unlink(): open_basedir restriction in effect. File() is not within the allowed path(s): (/membri/gamingmag/:/membri2/gamingmag/:/membri/.dummy/) in /membri/gamingmag/wp-content/plugins/wp-appbox/inc/getappinfo.class.php on line 441

Abbiamo messo le mani, in anteprima, sul gioco Gorescript, un FPS in prima persona vecchio stile in uscita il 15 giugno.

Dopo averci giocato per un po, ho deciso di stendere una piccola recensione di ciò che abbiamo davanti.

Gorescript tanto divertimento ma tanto ripetitivo

Quando si parla di un FPS iniziamo subito a pensare ai grandi classici Wolfenstein, QuakeDoom e proprio su questi ultimi Gorescript voleva cercare di far leva. Ma qualcosa -forse- non è andata come si sperava.

Il gioco in questione vuole cercare di ricalcare i vecchi classici FPS, catapultando il giocatore in un universo di pixel dominato da mostri che tentano di uccidere il giocatore per ragioni non ancora spiegate, a causa di una storia di base assente e nemmeno una spiegazione al perchè siamo giunti in quel mondo, diciamo pure che: più che un FPS Action è un FPS Arcade, dove il player deve prendere e superare i livelli sconfiggendo i mostri e puntando al completamento.

Per questo motivo sembra leggermente ripetitivo anche se riesce a prendere e divertendo anche, ma dopo 10/15 minuti di game inizia a scenderti il latte alle ginocchia, e sei seduto.

Ci troviamo con varie armi range ed una melee, contro i nemici, pixellosi, di varie forme, tonde o a triangolo con un occhio al centro, illuminati confirmed.

Le armi ed i nemici che abbiamo potuto vedere nella demo offertaci sono stati molto pochi, armi, fucile, pistola e un martello con scudo.

C’è da dire che nel complesso le armi sono fatte anche abbastanza bene, il fucile ci da soddisfazione quando lo usiamo.

I suoni e la musica, vabbè non dovremmo poterne parlare, un mondo frenetico e pixelloso simile con quella musica ci sta anche bene.

Se non fosse che entra nelle orecchie a palla distruggendoti i timpani.

Gorescript è da giocare?

Il gioco arriverà al costo di 9,99€, non altissimo in confronto a molti giochi fps usciti negli ultimi anni, anche indie.

Se siete appassionati dei vecchi classici FPS non aspettatevi grandi cose da questo gioco, non è uguale al vecchio DOOM.

Si avvicina solamente grazie ai vari livelli e come superarli ma non è quello che potete aspettarvi.

 

Gorescript
Gorescript
Developer: Sergiu Bucur
Price: 6,99 €
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
1